Tag Archives: Damiano Benzoni

LOKOMOTIV: Un podcast di calcio e viaggi

Lokomotiv - Il podcast

Lokomotiv è un podcast di viaggio. Ma anche di calcio, con qualche accenno di storia e di letteratura. Lokomotiv è un tour fra alcune città dell’Est Europa. Non necessariamente le più belle, non solo le più famose. Nasce da un’idea di Damiano Benzoni, giornalista e videomaker di Onefootball, e Gianni …

Leggi tutto

CALCIO: Sentenza Hillsborough, Liverpool non dimentica

Hillsborough jtf96 Liverpool

Quella delle famiglie delle vittime della strage di Hillsborough e dell'intera Liverpool è una storia di resistenza civile. La storia di una città che affronta le proprie cicatrici e supera la tentazione di dimenticare per ristabilire la verità sulla morte di 96 persone. A distanza di 27 anni la verità è stata ristabilita da una sentenza. Soprattutto perché Liverpool non ha dimenticato, mai.

Leggi tutto

RIO 2016: Il tedoforo asilante e la squadra dei rifugiati

Ibrahim al-Hussein Olimpiadi Rio 2016 rifugiato

Ieri la fiaccola olimpica ha attraversato il campo profughi di Eleonas, alla periferia di Atene, nelle mani di Ibrahim al-Hussein, un nuotatore siriano rifugiato e amputato. La sua storia è uno degli esempi dell'attenzione che il CIO sta dedicando al dramma dei rifugiati, che avranno una squadra a rappresentarli a Rio 2016.

Leggi tutto

CALCIO: Erdoğan contro Hakan Şükür, accuse di lesa maestà

Hakan Şükür, leggenda del calcio turco riciclatosi in politica nel 2011, rischia quattro anni di carcere per delle presunte esternazioni contro il presidente Erdoğan: è l'ultimo passo di un conflitto sfociato nel 2013, quando il calciatore abbandonò l'AKP, e l'ennesimo caso recente in cui il leader turco si scaglia contro i colpevoli di lesa maestà.

Leggi tutto

CALCIO: I trasferimenti fantasma di Hagi jr e Manea

Quest'estate il Viitorul Costanza di Gheorghe Hagi aveva fatto titoli di calciomercato grazie alle cessioni di Cristi Manea al Chelsea e Ianis Hagi alla Fiorentina. Trasferimenti che non sono mai avvenuti e che sembrano nascondere una torbida rete illegale di cessioni a terze parti, in cui sarebbe incappato anche Andrija Živković del Partizan Belgrado

Leggi tutto

PALLANUOTO: Il Montenegro in finale di Europeo con la Serbia, inseguendo il sogno di Málaga

A Belgrado domani si giocherà la finale del campionato europeo di pallanuoto. I padroni di casa della Serbia affronteranno i "cugini" montenegrini di fronte a una folla record di 16.000 spettatori: per il Montenegro il sogno è di ripetere il risultato della finale dell'Europeo Málaga 2008, quando contro gli stessi avversari il giovane stato ottenne la sua prima affermazione internazionale.

Leggi tutto

PALLANUOTO: La Serbia all’assalto dell’Europeo a Belgrado

Una folla record, 11.000 spettatori, ha salutato la vittoria della Serbia sulla Croazia nella prima gara dell'Europeo di pallanuoto ospitato da Belgrado. I padroni di casa negli scorsi tre anni sono stati, grazie alla guida della leggenda Dejan Savić, una macchina da risultati implacabile, con l'obiettivo di Rio 2016 e del primo oro olimpico dopo la disgregazione della Jugoslavia.

Leggi tutto

BASKET: In Romania la tensione sui simboli secleri scende sul parquet

In Romania, la pallacanestro femminile è diventata l'ultima valvola di sfogo per la questione sui simboli secleri: la capolista del campionato, il Sepsi SIC della seclera Sfântu Gheorghe, è stata protagonista nel giro di pochi giorni di due "incidenti" sul parquet, entrambi collegati alla forte identità etnica del club e alla battaglia degli ungheresi di etnia seclera per il riconoscimento dell'autonomia dello Székelyföld.

Leggi tutto

#CURVA EST 5: Quella Jugoslavia seppellita da un fax

Torna Curva Est, la rassegna con le letture sportive più interessanti. Questa settimana l'epopea dell'ultima nazionale jugoslava, dal trionfo dell'u20 in Cile al fax che mise fine a tutto; un'intervista con Ismail Morina, l'uomo del drone di Serbia-Albania; e una bislacca offerta di lavoro per una punta su LinkedIn.

Leggi tutto

CALCIO: La Croazia squalifica i suoi tifosi

Troppe sanzioni, troppe squalifiche: dopo le ultime ingiunzioni della UEFA per i comportamenti violenti e razzisti dei tifosi croati la HNS (Hrvatski Nogometni Savez, la federcalcio croata) ha deciso di vietare le trasferte ai propri supporter. La Croazia è attualmente in testa al girone H di qualificazione all’Europeo 2016, con …

Leggi tutto

REP. CECA: Torna la Cecoslovacchia nel calcio?

Ogni tanto su giornali e testate web, memori del grande valore sportivo delle nazionali “federali” del vecchio blocco orientale, rimbalzano notizie riguardo a proposte di ricreare il campionato sovietico o quello jugoslavo. Sembra più concreta la discussione che sta andando avanti tra le federcalcio di Repubblica Ceca e Slovacchia, interessate …

Leggi tutto

RUSSIA: Putin e Lukašenka compagni di squadra a Soči

Manca un mese all’inizio delle Olimpiadi invernali di Soči, e al Bol’šoj Ice Dome della cittadina russa sul mar Nero va in scena un antipasto della competizione. Due squadre di vecchie glorie dell’hockey su ghiaccio si affrontano sulla pista. Almeno tre dei contendenti, però, non sono vecchi campioni del puck. I …

Leggi tutto

CIPRO: Il calcio cipriota verso la riunificazione?

Accordo storico per il calcio cipriota: presso la sede della FIFA a Zurigo nella giornata di oggi si sono incontrati i presidenti delle due federazioni che controllano il calcio dell’isola mediterranea. Costakis Koutsokoumnis, presidente della federcalcio cipriota, e Hasan Sertoğlu, presidente della federcalcio di Cipro Nord, hanno firmato un accordo provvisorio …

Leggi tutto

ROMANIA: Dinamo Bucarest – Steaua Bucarest, derby di regime

Stasera all’Arena Națională di Bucarest (21:30 ora romena) andrà in scena il centoventinovesimo episodio del Marele Derby, la stracittadina tra Dinamo e Steaua. La Dinamo Bucarest ha avuto un avvio di stagione traballante, perdendo all’esordio contro la neopromossa Poli Timișoara per poi ottenere una vittoria con il Vaslui e un pareggio contro …

Leggi tutto

KOSOVO: Una relazione complicata con il calcio

La bandiera del Kosovo sventolava di fianco al trofeo della Champions League, nello stadio di Wembley. Il Bayern Monaco aveva appena battuto il Borussia Dortmund 2-1 nella finale londinese, aggiudicandosi così il titolo, e uno dei giocatori bavaresi, il nazionale svizzero Xherdan Shaqiri, celebrava la vittoria sventolando vicino alla coppa …

Leggi tutto

TAGIKISTAN: Calcio e potere, e il figlio del presidente

Rustam Èmomalī ha giocato in attacco per i due volte campioni del Tagikistan dell’Istiķlol Dušanbe, squadra di cui è anche stato capitano, presidente, proprietario e fondatore. Nel novembre 2010 è stato nominato vicepresidente della federcalcio tagika e dal gennaio 2012 ne è presidente. Da febbraio fa parte del comitato di …

Leggi tutto

MOLDAVIA: Tra pressioni russe e irredentismo romeno

E il Cremlino apre i seggi in Transnistria La Russia continua a fiatare sul collo della Moldavia anche nel ventennale del conflitto in Transnistria, iniziato il 2 marzo 1992. In occasione delle elezioni presidenziali russe del 4 marzo, Mosca ha aperto 27 sezioni di voto sul territorio della repubblica moldava: …

Leggi tutto

ROMANIA: Chi strumentalizza la piazza

di Damiano Benzoni Lontano dalla piazza si anima la lotta per sfruttare la protesta o per condannarla. L’Uniunea Social Liberală, la coalizione socialista-liberale di opposizione, ha radunato settemila persone sotto l’Arcul de Triumf nella giornata di giovedì in un evento chiamato Miting Pentru Libertate, in cui i leader della coalizione …

Leggi tutto
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com