LETTONIA: Summit fra la UE e i paesi partner orientali oggi a Riga. Le cose da saperePOLONIA: Komorowski cerca la riconferma alla presidenza. Ce la farà?BOSNIA: Sara Art Fair, l’arte contemporanea a Sarajevo dal 21 al 25 maggioUngheria e Romania, tensioni sulla questione delle minoranzeUNGHERIA: Budapest, Mosca e l’accordo sul nucleareSIRIA: Alleanze improbabili. La Turchia guarda al Golfo per abbattere Assad
LETTONIA: Summit fra la UE e i paesi partner orientali oggi a Riga. Le cose da sapere Si svolge oggi a Riga il 4° Summit fra la UE e i paesi del partenariato orientale (Eastern ...
POLONIA: Komorowski cerca la riconferma alla presidenza. Ce la farà? Domenica 24 maggio in Polonia si terrà il ballottaggio tra i due candidati presidenziali che il 10 ...
BOSNIA: Sara Art Fair, l’arte contemporanea a Sarajevo dal 21 al 25 maggio La Galleria Nazionale della Bosnia Erzegovina ospiterà da oggi a Sarajevo la prima edizione di ...
Ungheria e Romania, tensioni sulla questione delle minoranze Le relazioni diplomatiche fra Ungheria e Romania non sono mai state semplici. Certo  si sono ...
UNGHERIA: Budapest, Mosca e l’accordo sul nucleare Il governo Orbán non sembra intenzionato a fare marcia indietro, nonostante il sorpasso ...
SIRIA: Alleanze improbabili. La Turchia guarda al Golfo per abbattere Assad Vince chi trova l’alleato più generoso. Fin dallo scoppio della guerra civile in Siria, le ...

MACEDONIA: Grande manifestazione contro il governo. Oggi tocca a Gruevski

Protestiram1

Come sempre in questi casi, non ci sono cifre esatte (almeno 20.000 per la AFP, 60.000 per Balkan Insight, 100.000 per gli organizzatori). Ma è indubbio che la manifestazione di Skopje ha visto un’ampia partecipazione popolare ed è un buon successo per l’opposizione anti-governativa, al primo banco di prova nazionale, dopo le proteste scoppiate nella capitale contro l’esecutivo di Nikola …

Read More

MACEDONIA: In sessantamila in piazza per Gruevski. Un paese spaccato in due?

Tens Thousands Rally Macedonia Pm Opposition Digs 014125250

Da SKOPJE - Si è tenuto nella serata di ieri, 19 maggio, il raduno nazionale a supporto del governo di Nikola Gruevski e del suo partito, il VMRO – DPMNE, come risposta alla manifestazione di domenica organizzata dalla rete civica “Protestiram” e appoggiata dal principale partito dell’opposizione, il SDSM (Partito Socialdemocratico) di Zoran Zaev. Secondo le stime, sarebbero state oltre 60mila …

Read More

APPUNTAMENTI: Yugoland e il Quizzone sull’est Europa, sabato sera a Torino

5422d555a1742f2bf5257439

A Torino è tempo di libri, sta infatti andando in scena l’annuale appuntamento con il Salone del Libro. Quest’anno, però, …

RUSSIA: La storia dei circassi e di una tragedia dimenticata

The Mountaineers Leave The Aul

Cacciati dalle loro terre, massacrati in modo sistematico, con centinaia di migliaia di vittime, deportati in massa, e poi dimenticati. …

TURCHIA: Ziya Gökalp e la nascita della Turchia moderna

8046

Ziya Gökalp è stato uno dei più importanti e influenti intellettuali turchi del XX secolo. Egli fu attivo come saggista, …

KOSOVO: I serbi rientrano nel governo

3971681 Skenderbeg Statue Parliament Prishtina Pristina

I rappresentanti politici del serbi del Kosovo sono ufficialmente rientrati nel parlamento e nel governo di Pristina. L’annuncio è arrivato …

SLAVIA: Gli slavi siamo noi

Slavi Albanesi

La rubrica “slavia”, dopo venticinque puntate, è giunta al suo ultimo appuntamento. Abbiamo visto come gli slavi siano giunti in …

NAGORNO KARABAKH: Elezioni democratiche in un paese non riconosciuto

DSC02582 Copia

Si sono svolte lo scorso 3 maggio le seste elezioni parlamentari dell’autoproclamata Repubblica del Nagorno-Karabakh, che dal 1994 amministra i territori …

Leggi gli articoli più vecchi