SLOVACCHIA: Focus elezioni/5 – Vince Fico ma il governo è in dubbio

I risultati elettorali confermano i dubbi della vigilia. I socialdemocratici di Fico sono il primo partito con il 34% circa. Fico però non potrà riformare il governo con l’Sns. I tre partiti di centrodestra raccolgono insieme il 35% e Iveta Radicova contende a Fico il posto di Primo Ministro. Il partito moderato della minoranza ungherese potrebbe davvero diventare l’ago della bilancia. I dati nel dettaglio qui di seguito, più tardi invece un’analisi del voto di Gabriele Merlini.

Il Partito Smer-Sd del primo Ministro Robert Fico ha vinto le elezioni di sabato col 34,79% dei voti ma sembra non essere in condizione di riformare il precedente governo.

I numeri espressi dai suoi ex partner di coalizione sono infatti assai deludenti visto che il Partito Nazionale Slovacco di Jan Slota (con il 5,07%) entra solo per un pelo in parlamento mentre LS-HZDS (di Vladimir Meciar) non supera lo sbarramento del 5% (ha raccolto solo il 4,32%) e quindi finirà per non avere rappresentanza parlamentare.

Sul fronte dell’opposizione il partito SDKU-DS di Mikulas Dzurinda (capitanato però dalla capolista Iveta Radicova) si posiziona come la seconda forza politica del paese con il 15.42% seguito dal nuovo movimento Libertà e Solidarietà Sas di Richard Sulik (col 12,14%), dai Cristiano Democratici del KDH (che hanno raccolto l’8,52%) ed il nuovo partito etnico-ungherese Most-Hid di Bela Bugar (che porta a casa un insperato 8,12%).

Tutti gli altri partiti, ad iniziare da quello etnico ungherese SMK, non superano il 5% e, per questo, non ottengono alcuna rappresentanza parlamentare.

Chi è Matteo Zola

Giornalista professionista e professore di lettere, classe 1981, è direttore responsabile del quotidiano online East Journal. Collabora con Osservatorio Balcani e Caucaso e EastWest. E' stato redattore a Narcomafie, mensile di mafia e crimine organizzato internazionale, e ha scritto per numerose riviste e giornali (Nigrizia, Il Tascabile, il Giornale, Il Reportage). Ha realizzato reportage dai Balcani e dal Caucaso, occupandosi di estremismo islamico e conflitti etnici. E' autore di "Congo, maschere per una guerra", Quintadicopertina editore, Genova, 2015; e di "Revolyutsiya - La crisi ucraina da Maidan alla guerra civile" (curatela) Quintadicopertina editore, Genova, 2015.

Leggi anche

Slovacchia pandemia

SLOVACCHIA: La sfida del governo Matovič alla pandemia

Anche la Slovacchia è stata colpita da una nuova ondata di contagi da coronavirus. Rispetto ai vicini di Visegrad però, il governo Matovič ha risposto testando tutta la popolazione del suo paese. Scelta unica che è costata al premier più di qualche critica, ma che in termini sanitari sembra aver avuto gli effetti positivi sperati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com