La nuova puntata di Kiosk, la radio sintonizzata sull’est!

Il dissenso a est, tra simboli e rock

Listen to “S01E07 – Il dissenso a est, tra simboli e rock” on Spreaker.

La settima puntata di Kiosk ci porta in viaggio per l’Europa centro-orientale, la Russia, l’Ucraina e si conclude, infine, con un piccolo viaggio nel tempo, per parlare di musica oltre la cortina di ferro.

In apertura partiamo da una notizia di attualità: 27 membri del Parlamento europeo hanno scritto una lettera aperta all’amministratore delegato di Amazon, chiedendo di rimuovere le merci con simboli che rimandano al comunismo. Ancora una volta, “memoria” diventa una parola chiave nella discussione. Quest’ultima vicenda, infatti, è un ulteriore passo di un processo iniziato da tempo, che vede al centro la memoria del passato di questi paesi.

Ci spostiamo poi in Russia, dove un episodio di cronaca ci porta a riflettere sulle attitudini politiche dei giovani e sul loro ruolo nei movimenti che richiedono il cambiamento. Abbiamo intervistato Denis Volkov, sociologo al centro demoscopico Levada, che ci ha parlato di giovani, di politica e della possibilità di nuove proteste di massa in Russia.

Dalla Russia transitiamo in Ucraina, dove si è da poco celebrato il quinto anniversario dall’inizio della rivoluzione di Maidan. In questo momento di bilanci, ci siamo soffermati ad analizzare il fenomeno dell’estrema destra. I recenti attacchi alle comunità rom e LGBT confermano la presenza di questi movimenti: qual è il loro effettivo peso? Lo abbiamo chiesto a Oleksiy Bondarenko, collaboratore di East Journal.

Nell’ultima tappa viaggiamo indietro agli anni ‘60-’70 e raccontiamo la scena musicale oltre la cortina di ferro, partendo da una mostra curata da Memorial Italia. A seguire, Gianpiero Piretto, ex professore di cultura russa, ci racconta della sua esperienza in Unione Sovietica: una vera e propria caccia al disco per procurarsi la musica rock locale, che avrebbe poi portato in Italia.

PLAYLIST

• EKV – Zid
• Kino – Peremen
• 5nizza – Soldat
• Karel Kryl – Tak vas tu mame
• DDT – Ne streljaj

Kiosk va in onda ogni giovedì alle 21.30, sulle onde di Radio Beckwith Evangelica

Vi siete persi la sesta puntata? Ascoltatela qui:

Listen to “S01E06 – Tra le pieghe della memoria” on Spreaker.

Chi è redazione

East Journal nasce il 15 marzo 2010, dal 2011 è testata registrata. La redazione è composta da giovani ricercatori e giornalisti, coadiuvati da reporter d'esperienza, storici e accademici. Gli articoli a firma di "redazione" sono pubblicati e curati dalla redazione, scritti a più mani o da collaboratori esterni (in tal caso il nome dell'autore è indicato nel corpo del testo), oppure da autori che hanno scelto l'anonimato.

Leggi anche

L’umiltà e il raccontare la vita, intervista al premio Nobel Svetlana Aleksievič

Nei giorni scorsi abbiamo incontrato la giornalista e premio Nobel Svetlana Aleksievič con la quale abbiamo parlato dei suoi romanzi, ma anche di Ucraina e Bielorussia.

Un commento

  1. Siete sempre o in Ucraina o in Ucraina. All’est ci sono tanti paesi dei quali parlare ma voi non scrostate dall’Ucraina. Mah…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: