E’ uscito Most, la nostra rivista di politica internazionale

E’ uscito il dodicesimo numero di Most, la rivista di politica internazionale della redazione di East Journal, edita da Quintadicopertina.

Most, rivista di politica internazionale
rivista digitale
n°12 – Turcica, i turchi nella Storia
di Carlo Pallard
Quintadicopertina Editore
euro 4,99
pagine 125

Visionate l’anteprima e scaricate l’ultimo numero di Most

Acquista qui!  per tablet e ereader (ePub), kindle (mobipocket) e pc (pdf adattato)

In questo numero

most-12-ottobre-2016“Turcica, i turchi nella storia” è un numero speciale – completamente a cura di Carlo Pallard – dedicata ai turchi nella storia, ispirandosi in parte alla rubrica di East Journal. La monografia intende ripercorrere la storia di questo popolo in modo rigoroso, con uno stile semplice e divulgativo.

Una storia scritta nei secoli da guerrieri e da mercanti, fatta di modesti accampamenti nomadi e di grandissime città, dove atrocità e violenze divenute proverbiali hanno coesistito con le arti e le lettere più raffinate. Per circa duemila anni i turchi sono stati tra i protagonisti costanti delle vicende asiatiche ed europee, imprimendo un’impronta profondissima nella storia del mondo.

Si scorgono i primi turchi tra quei potenti nomadi delle steppe che costrinsero la Cina a costruire la Grande Muraglia, e terrorizzarono il mondo tardo-romano al punto da apparire creature venute dall’inferno per punire i cristiani delle loro mancanze verso Dio.
I loro discendenti avrebbero fondato imperi di abbagliante splendore, destinati a dominare per secoli uno spazio esteso dall’Europa centrale fino alle Indie. I protagonisti di questa storia portano nomi altisonanti che appartengono alla leggenda – Attila, Tamerlano, Solimano – e non hanno mai smesso di stimolare la fantasia di artisti e scrittori dell’Occidente e dell’Oriente. La vicenda dei turchi è infatti una delle più grandi avventure che l’umanità abbia scritto nel corso dei millenni.

Buona lettura!

Chi è redazione

East Journal nasce il 15 marzo 2010, dal 2011 è testata registrata. La redazione è composta da giovani ricercatori e giornalisti, coadiuvati da reporter d'esperienza, storici e accademici. Gli articoli a firma di "redazione" sono pubblicati e curati dalla redazione, scritti a più mani o da collaboratori esterni (in tal caso il nome dell'autore è indicato nel corpo del testo), oppure da autori che hanno scelto l'anonimato.

Leggi anche

TURCHIA: Erdogan perde le elezioni nelle città principali

Una notte particolare quella appena trascorsa in Turchia. I risultati delle tanto attese elezioni amministrative, ...

Privacy Preference Center

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: