BASKET: Galatasaray, prima turca nella storia in finale di Eurocup

L’Eurocup – la seconda coppa europea del basket – si avvia alla conclusione di questa stagione sportiva con la finale che, secondo lo schema del torneo, si svolgerà con la formula di andata e ritorno (gara di andata il 22 aprile e ritorno il 27). Nella giornata di ieri si sono svolte le due gare di ritorno delle semifinali che hanno decretato che le finaliste saranno Strasburgo e Galatasaray. Se i francesi hanno ribaltato il risultato dopo la sconfitta dell’andata in casa di Trento, i turchi hanno rischiato di buttare alle ortiche la qualificazione dopo l’ottima vittoria per 89-75 all’andata. 

La gara si è infatti risolta dopo un supplementare poiché i tempi regolamentari avevano visto Gran Canaria (finalista della competizione lo scorso anno) prevalere per 90-76. Anche nel supplementare la squadra di coach Ergin Ataman ha rischiato di veder sfumare la finale quando a poco tempo dalla fine gli spagnoli erano avanti 94-78: tre liberi in successione di Errick McCollum hanno riportato il punteggio su una differenza favorevole alla squadra di Istanbul. Nel possesso successivo ci ha pensato invece Vladimir Micov con una stoppata su Albert Oliver a spegnere definitivamente le chance degli avversari (lo stesso Micov con un suo canestro sul finale dei regolamentari aveva permesso ai suoi di andare al supplementare evitando che la partita si chiudesse sul -16).

Il Galatasaray sarà la prima squadra turca ad avere la possibilità di giocarsi il trofeo da quando fu istituito nel 2002. La squadra del Bosforo che andò più avanti fu il Banvit che lo scorso anno si piazzò al terzo posto. Una conferma dell’ottima salute di cui godono i club turchi (soprattutto quelli di Istanbul), capace anche di avere una rappresentate candidata alla vittoria finale in Eurolega (si tratta del Fenerbahçe, che è già sicuro del primo posto nel Gruppo E delle Top 16). La squadra di Istanbul, inoltre, avrà la possibilità di giocare la gara di ritorno in casa, essendosi qualificata al primo posto nel proprio girone durante le Last 32 (il turno precedente alla fase finale ad andata e ritorno). Questo vantaggio permetterà ai turchi di affrontare con maggiore sicurezza la finale dato dal palazzetto casalingo dove hanno perso una sola gara di appena sei punti durante la prima fase di Eurocup e un’altra gara in campionato contro l’Efes primo in classifica.

Anche nel campionato turco il Galatasaray può vantare una stagione soddisfacente grazie all’attuale terzo posto alle spalle della capolista Efes e del Fenerbahçe (da cui dista di appena una vittoria con una gara in meno). Una stagione migliore rispetto a quella deludente dell’anno scorso in cui furono sì raggiunte le Top 16 di Eurolega – che furono comunque chiuse con l’ultimo posto nel girone e una sola vittoria – ma in campionato si chiuse con l’ottavo posto che portò poi all’eliminazione per 2-1 al primo turno dei playoff contro il Fenerbahçe. Ora lo scenario è completamente diverso e anche se il campionato presenta buone prospettive, in caso di un’eliminazione prematura ai playoff ci si potrebbe comunque rifare con l’Eurocup che, in caso di vittoria, garantirebbe un posto nella prossima edizione di Eurolega oltre al vanto di poter essere la prima squadra turca a vincere una delle principali coppe europee e anche l’unica a vincere una competizione ULEB: l’Efes vinse la Coppa Korać nel ’96 e il Beşiktaş l’Eurochallenge nel 2012, ovvero le terze coppe europee in ordine d’importanza, organizzate entrambe dalla FIBA.

Immagine: Galatasaray Basketbol Şubesi (Facebook)

Chi è Mattia Moretti

Nato nel 1994 ad Alghero. Studente di Filosofia presso l'Università di Padova. Collabora con la Pagina Sportiva di East Journal e con il sito dedicato alla pallacanestro BasketUniverso.

Leggi anche

macedonia del nord

CALCIO: La Macedonia del Nord all’Europeo, una vittoria per tutti

La Macedonia del Nord si qualifica a Euro 2020 grazie a una squadra composta da macedoni, albanesi e turchi. Un'occasione per tutte le comunità per distendere i rapporti e riunirsi nel tifo di una squadra che rappresenta tutti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com