SLOVACCHIA: La nuova legge sulla stampa imbavaglia solo i politici

da La Voce della Slovacchia

Il ministro della Cultura Daniel Krajcer (del partito Libertà e Solidarietà, SaS) ha annunciato che il Consiglio dei Ministri ha concordato sul nuovo emendamento alla Legge sulla Stampa.

La variazione normativa intende limitare il diritto di replica dei funzionari pubblici verso i media come attualmente definito dalla legge elaborata dal precedente governo Fico. Verrebbe quindi abolito il diritto riferito alle loro attività e funzioni pubbliche ma, come specifica Krajcer, “resta il loro diritto di replica come individui nella loro vita privata”.

Secondo il ministero della Cultura la modifica della legge sulla stampa è resa necessaria dalle lacune emerse nei due anni dalla sua applicazione e “i funzionari pubblici non saranno più un tipo di specie protetta”.

Chi è Matteo Zola

Giornalista professionista e professore di lettere, classe 1981, è direttore responsabile del quotidiano online East Journal. Collabora con Osservatorio Balcani e Caucaso e EastWest. E' stato redattore a Narcomafie, mensile di mafia e crimine organizzato internazionale, e ha scritto per numerose riviste e giornali (Nigrizia, Il Tascabile, il Giornale, Il Reportage). Ha realizzato reportage dai Balcani e dal Caucaso, occupandosi di estremismo islamico e conflitti etnici. E' autore di "Congo, maschere per una guerra", Quintadicopertina editore, Genova, 2015; e di "Revolyutsiya - La crisi ucraina da Maidan alla guerra civile" (curatela) Quintadicopertina editore, Genova, 2015.

Leggi anche

slovacchia

SLOVACCHIA: La resa dei conti nel partito socialdemocratico

La carriera politica di Robert Fico, leader storico del partito socialdemocratico sembra arrivata al capolinea. A sfidarlo, c'è ora Peter Pellegrini, suo ex braccio destro e primo ministro uscente. La resa dei conti è in arrivo?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com