Dove vanno i Balcani? Scopritelo con noi, sabato alle 18 a Torino

DOVE VANNO I BALCANI?
sabato 17 ottobre
ore 18
presso il Circolo Polski Kot, via Massena 19/A (angolo Corso Stati Uniti) a Torino

con Alfredo Sasso e Davide Denti (ricercatori e balcanisti), Elisa Di Dio (cantante lirica), Giulia Levi e Franz Reinerio (musicisti) e Matteo Zola (direttore East Journal)

Dibattito, musica e apericena

“Dove vanno i Balcani?”  è il secondo appuntamento degli incontri “Discorsi da bar”, organizzati da East Journal.

LocandinaVent’anni dopo la fine delle guerre jugoslave è tempo di andare oltre ai pregiudizi e i luoghi comuni per mostrare, tra problemi e opportunità, la situazione dei Balcani oggi: dalla Jugoslavia alla “jugosfera”, passando per i nazionalismi, i rapporti tra Russia ed Europa, i movimenti civili che si oppongono all’etnopoli, cercando di capire insieme dove vanno i Balcani e se vanno poi tutti nella stessa direzione. E la domanda finale, aperta a tutti, se nell’orizzonte balcanico potrà mai esistere una nuova Jugoslavia.

Dibattito, musica dal vivo, canti tradizionali balcanici e apericena.

Con Alfredo Sasso, dottorando di ricerca di Storia dei Balcani all’Università autonoma di Barcellona, e Davide Denti, vicedirettore di East Journal e dottorando in Scienze internazionali all’Università di Trento.

Canterà Elisa Di Dio, soprano e percussionista, insegnante presso i “Piccoli cantori di Torino”. Musiche a cura di Giulia Levi e Franz Reinerio. Modera Matteo Zola, direttore di East Journal.

Inizio dell’incontro alle 18, al termine apericena tipico (5/7 euro a seconda di quanto bevete).

(PS. – dopo l’apericena, per i tifosi granata, seguirà Torino-Milan…)

Chi è Matteo Zola

Giornalista professionista e professore di lettere, classe 1981, è direttore responsabile del quotidiano online East Journal. Collabora con Osservatorio Balcani e Caucaso e EastWest. E' stato redattore a Narcomafie, mensile di mafia e crimine organizzato internazionale, e ha scritto per numerose riviste e giornali (Nigrizia, Il Tascabile, il Giornale, Il Reportage). Ha realizzato reportage dai Balcani e dal Caucaso, occupandosi di estremismo islamico e conflitti etnici. E' autore di "Congo, maschere per una guerra", Quintadicopertina editore, Genova, 2015; e di "Revolyutsiya - La crisi ucraina da Maidan alla guerra civile" (curatela) Quintadicopertina editore, Genova, 2015.

Leggi anche

Sono arrivate le bollette, sostieni East Journal!

Come ogni anno East Journal deve affrontare le spese di gestione del sito. Se ritenete che la redazione di East Journal faccia un buon lavoro, continuate a leggere questo articolo.