SERBIA: #Se fosse un'isola…

Uno degli hashtag più popolari per gli utenti di Twitter in serbo l’ultimo paio di giorni sono le parole: “Se la Serbia fosse un’isola” (#DaJeSrbijaOstrvo).

Ciò è avvenuto dopo che il presidente Tomislav Nikolic ha postato un tweet poetico nel corso di una visita in Cina affermando che:

Se immaginiamo che l’Europa sia un oceano, la Serbia è un’isola da cui la Cina sarebbe in grado di rifornire l’intero oceano europeo con i suoi prodotti.”

Lo strano tweet di Nikolic ha spinto più di 1.500 utenti di Twitter a rispondere ironicamente, iniziando tutti con “Se la Serbia fosse un’isola”.

Un utente giocoso ha postato: “Se la Serbia fosse un’isola, i deputati in parlamento si starebbero gettando infradita a vicenda.”

Altri hanno twittato che se la Serbia fosse un’isola, “si sarebbe chiamata Atlantide“, mentre uno ha scritto che il governo starebbe “ricostruendo la spiaggia per tutta l’estate“, alludendo al fatto che la Serbia sta vivendo un lungo e inconcludente rimpasto di governo.

Un commentto afferma che “se la Serbia fosse un’isola, avrebbe un museo marittimo, e sarebbe chiuso“, riferendosi al fatto che molti musei in Serbia sono chiusi o sono stati chiusi per ristrutturazioni per anni.

Un altro ha scritto che “Gilas avrebbe vietato di nuotare dopo le 10“, riferendosi al fatto che la città di Belgrado, guidata dal sindaco Dragan Djilas, ha recentemente re-introdotto il divieto di vendita di alcolici dopo le dieci di sera.

Gli utenti di Twitter non hanno perso l’occasione per ironizzare sul delicato tema dei rapporti della Serbia con il resto della regione. Un utente ha scritto che se la Serbia fosse un’isola, “il Montenegro ne sarebbe il traghetto“, mentre un altro ha postato che “la Croazia sarebbe sott’acqua“.

Uno ha suggerito che in tal caso, “la Serbia non avrebbe problemi con i vicini“, mentre un altro che “se la Serbia fosse un’isola, il Kosovo sarebbe il suo Sveti Stefan [l’isolotto al largo della costa montenegrina].”

Alcuni tweet hanno preso in giro il comportamento della gente. Un utente ha scritto che se la Serbia fosse un isola “sarebbe impossibile avvicinarsi a causa di tutte le bottiglie di plastica che galleggerebbero intorno“, mentre un altro ha suggerito che “la gente si giudicherebbe tra loro per la grandezza degli yacht“.

Un tweet, infine, ha affermato che “se la Serbia fosse un’isola, crederebbe di essere un continente.”

Fonte: Gordana Andric, Birn / Foto: WHL Travel, Flickr

Chi è Davide Denti

Dottore di ricerca in Studi Internazionali presso l’Università di Trento, si occupa di integrazione europea dei Balcani occidentali, specialmente Bosnia-Erzegovina.

Leggi anche

serbia

SERBIA: Dalla formazione del “nuovo” governo alle sfide future per Vucic

In Serbia, sei mesi dopo le elezioni, un’opposizione sostanzialmente assente, la conferma di Ana Brnabić come primo ministro e l’annuncio di nuove elezioni per il 2022 mostrano un preoccupante congelamento della politica serba e un continuo deteriorarsi degli standard democratici

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com