Tag Archives: Petro Poroshenko

UCRAINA: Si dimette il ministro dello sviluppo economico, anche Poroshenko è sotto accusa

Con le inaspettate dimissioni del Ministro dello sviluppo economico, fortemente sostenuto nel suo operato dall’occidente, continua la crisi politica a Kiev. Dilaniata da gravi dissapori interni, la maggioranza di governo sembra ora appesa ad un filo, mentre finisce nel calderone di accuse e polemiche anche il partito del Presidente, sempre più incapace di far fronte alle sfide politiche del paese.

Leggi tutto

UCRAINA: In onda la guerra per il potere tra Saakashvili e Yatseniuk

L’ex presidente georgiano, governatore della regione di Odessa, è ora apertamente il principale rivale del Governo Yatseniuk. Nonostante i pochi risultati concreti ottenuti a Odessa, Saakashvili rappresenta il primo attore tra l’ampia schiera dei populisti e la sua retorica della lotta alla corruzione appare funzionale soprattutto al suo ingresso nella battaglia politica nazionale. A Kiev si attendono colpi di scena.

Leggi tutto

UCRAINA: Joe Biden in visita a Kiev. “L’Ucraina non sarà sacrificata per la Siria”

Non è passato inosservato il breve viaggio del vicepresidente americano in Ucraina dove ha potuto incontrare il presidente Poroshenko e numerosi rappresentanti del parlamento e della società civile. Oltre ai nuovi aiuti economici, Biden ha garantito il sostegno politico al attuale esecutivo, alle prese con numerose difficoltà. Il messaggio è chiaro anche per Mosca, nonostante il caos siriano l'Ucraina rimane una delle priorità della politica estera americana.

Leggi tutto

Le vite parallele di Putin e Poroshenko

  Putin e Poroshenko hanno un’infanzia molto diversa, per quanto fosse possibile all’interno del sistema sovietico. Il primo, nato a San Pietroburgo, allora Leningrado, e originario di una famiglia senza fasti, segue attentamente le regole riuscendo a rappresentare quel soggetto di estrazione povera capace, attraverso l’ubbidienza al sistema, i massimi ...

Leggi tutto

UCRAINA: Il caso Kolomoisky e gli arresti in Parlamento

Igor Kolomoisky si è dimesso da governatore della regione di Dnepropetrovsk. Sembra questo il risultato più significativo degli ultimi avvenimenti politici in ucraina. Era diventata insostenibile la posizione dell’oligarca che meglio degli altri è riuscito a cavalcare il caos post-maidan, finanziando numerosi battaglioni paramilitari e rifornendo di carburante l’esercito ucraino ...

Leggi tutto

UCRAINA: Ministri stranieri nel nuovo governo, quel pasticciaccio brutto di Kiev

Nonostante l’entusiasmo post-elettorale e il controllo da parte delle forze uscite vittoriose da Maidan della maggioranza della nuova Verkhovna Rada, la nascita del nuovo governo è stata piuttosto travagliata. La grande coalizione, composta dai cinque partiti volgarmente identificabili come patriottici e filo-occidentali (Blocco Petro Poroshenko del Presidente, Fronte nazionale di Yatseniuk, ...

Leggi tutto

UCRAINA: Domenica elezioni a Donetsk e Lugansk. Segnale poco confortante per Kiev

Nonostante la firma della legge che garantisce uno status speciale alle regioni del Donbass, le autorità delle due autoproclamate repubbliche non sembrano voler rinunciare all’organizzazione di proprie elezioni indipendenti, fissate per domenica 2 novembre. Anche se il loro effettivo svolgimento rimane fortemente in dubbio, il voto che andrà a definire ...

Leggi tutto

UCRAINA: Tra guerra e pace. Domenica si vota

Domenica 26 ottobre in Ucraina si vota. A soli 2 anni di distanza i cittadini saranno nuovamente chiamati a scegliere i propri rappresentanti all’interno del Parlamento unicamerale, ma rispetto all’ultima volta molta acqua è passata sotto i ponti. Composta da 450 deputati, la Verkhovna Rada, l’organo legislativo del paese con ...

Leggi tutto

UCRAINA ELEZIONI /4: Il voto al di sopra di tutto, ma potrebbe non bastare

Le elezioni presidenziali di domenica sono considerate a Kiev, così come a Bruxelles e Washington, come un traguardo imprescindibile per il futuro dell’Ucraina. Ma potranno davvero bastare per riportare l’unità e la stabilità, come ha ottimisticamente sottolineato Barroso? Saranno sufficienti per ridare credibilità alla classe politica che ha portato l’Ucraina ...

Leggi tutto

UCRAINA ELEZIONI /1: Ecco i candidati. Che tutto cambi affinché tutto resti come prima?

Il 25 maggio gli ucraini saranno chiamati a scegliere il nuovo Presidente che avrà il difficilissimo compito di tenere insieme un paese sull’orlo della guerra civile. La situazione socio-politica in cui versa attualmente l’Ucraina avrà un’influenza negativa sullo svolgimento delle consultazioni che, in un contesto estremamente polarizzato, difficilmente restituiranno un ...

Leggi tutto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com