BALTICO

FINLANDIA: Elezioni, Helsinki svolta a destra

I risultati delle elezioni in Finlandia, tenutesi domenica 19 aprile con un sistema proporzionale, fanno presagire una relativa svolta a destra per il paese nordico, con la fine dell’attuale grande coalizione tra Coalizione Nazionale, Socialdemocratici, Cristianodemocratici e Popolari Svedesi, guidata prima da Jyrki Katainen e oggi da Alex Stubb. Come già ...

Leggi tutto

ESTONIA: Elezioni, vince il Partito della Riforma

Da RIGA – Si sono svolte domenica 1° marzo le elezioni politiche in Estonia, e il partito dell’attuale primo ministro Taavi Rõivas, il Reformierakond (Partito della Riforma, liberali), ha ottenuto la maggioranza relativa col 27,7% che gli valgono 30 seggi sui 101 totali in parlamento. Il partito Socialdemocratico, che fa parte dell’attuale coalizione di governo, ha conquistato il 15,2% dei voti ...

Leggi tutto

LETTONIA: Frontiere più sicure e soldati per difendere il territorio. Riga si prepara a possibili azioni russe

Da RIGA – Frontiere più sicure e un maggior numero di soldati a presidiare la difesa del paese. Queste sono le direttrici su cui il ministro degli interni Rihards Kozlovskis e il ministro della difesa Raimonds Vējonis stanno lavorando all’interno del governo lettone, in una fase di particolare crisi internazionale ...

Leggi tutto

Tallinn, capitale baltica dall'anima antica e sguardo al futuro

Il 20 agosto 1991 l’Estonia dichiarava l’indipendenza dall’Unione Sovietica. Uscita dal crollo dell’ URSS in condizioni economiche disastrose, grazie a politiche accorte ed efficaci, il paese ha letteralmente bruciato le tappe entrando a far parte dell’Unione Europea nel maggio del 2004. Nell’arco di un ventennio questa piccola nazione è divenuta ...

Leggi tutto

SVEZIA: I Democratici Svedesi, la faccia pulita dell'estrema destra anti-immigrazione

Da STOCCOLMA – Razzisti, xenofobi, a volte persino nazisti: sono solo alcuni degli epiteti con cui gli altri partiti definiscono i Democratici Svedesi (Sverigedemokraterna – SD), partito considerato populista e di estrema destra che nonostante l’ostracismo di tutto l’arco parlamentare e della stampa locale (o forse proprio grazie a questo) ...

Leggi tutto

L’ambasciatrice lettone a Mosca: “Putin fino all’ultimo non ammetterà i suoi errori”

“I russi considerano la Lettonia ormai una parte dell’Occidente cattivo che mira a distruggere il loro paese”. Difficile che la Presidenza lettone della UE gli faccia cambiare idea. “Putin fino all’ultimo non riconoscerà i suoi errori nella strategia geopolitica ed economica di questi anni della Russia”. Lo sostiene l’ambasciatrice lettone ...

Leggi tutto

ESTONIA: Fermato ed espulso Giulietto Chiesa

Il giornalista italiano Giulietto Chiesa, già europarlamentare e storico corrispondente dai paesi dell’Unione sovietica e dalla Russia, è stato fermato ed espulso dall’Estonia ieri a Tallinn. Giulietto Chiesa era arrivato a Tallin, capitale dell’Estonia, lunedì mattina per partecipare ad una conferenza del club “Impressum” con un intervento di “futurologia politica” dal ...

Leggi tutto

RUSSIA: Disinformacija! La guerra dei troll russi contro la Lettonia (e l'Europa)

Da RIGA – La polizia di sicurezza lettone ha individuato prove che evidenziano l’attività di “troll” russi all’interno dei social network, portali e blog lettoni, postando commenti con l’obiettivo di affermare idee di propaganda e sostegno al Cremlino e alle politiche di Putin nella regione. Ne ha parlato un’inchiesta di ...

Leggi tutto

LETTONIA: Straujuma riconfermata primo ministro

Da RIGA – Il presidente lettone Andris Bērziņš ha conferito alla premier uscente Laimdota Straujuma l’incarico di formare il nuovo governo, che dovrà ottenere la fiducia della nuova Saeima appena eletta. Il capo dello stato dopo i colloqui di questi giorni con tutte le forze politiche presenti nel nuovo parlamento, come ...

Leggi tutto

ESTONIA: Un ufficiale estone rapito alla frontiera russa, sarà processato a Mosca per spionaggio

Un ufficiale estone appartenente alle forze di polizia di sicurezza (la KaPo, il servizio di intelligence estone) è stato rapito venerdì 5 settembre nei pressi del confine estone-russo e portato in Russia. Ne ha dato notizia il principale quotidiano estone Postimees. Secondo le prime notizie di fonte estone l’ufficiale di polizia estone Eston ...

Leggi tutto

LETTONIA: Elezioni politiche, testa a testa fra Vienotība e i russofoni di Saskaņa

Da RIGA – Manca poco alle elezioni politiche in Lettonia, che si terranno il prossimo 4 ottobre, ed escono gli ultimi sondaggi sul gradimento dei partiti. Secondo il sondaggio preparato da Norstat per il telegiornale di TV3, Vienotība, il partito dell’attuale premier Laimdota Straujuma, avrebbe superato il partito russofono Saskaņa come primo partito nelle ...

Leggi tutto

BALTICO: Obama arriva in Estonia. E anche nuovi basi NATO?

Oggi, 3 settembre, Barack Obama sarà in visita in Estonia. Durante la sua visita ufficiale a Tallin, il presidente americano oltre ad incontrare le massime autorità lettoni, fra cui il presidente estone Toomas Ilves e il premier Taavi Rõivas, incontrerà anche il presidente lettone Andris Bērziņš. Il rafforzamento della presenza NATO sul fianco orientale. I ...

Leggi tutto

LETTONIA: Approvato il nuovo Preambolo alla Costituzione

Da RIGA – Dopo una discussione durata a lungo, sia nelle sedi istituzionali che nella società lettone, la Saeima ha approvato in terza e definitiva lettura il preambolo alla Costituzione lettone, che entrerà in vigore non appena il presidente Bērziņš l’avrà promulgato. Il preambolo costituirà una sorta di introduzione alla carta costituzionale lettone ...

Leggi tutto

LETTONIA: Le televisioni russe arma d'influenza del Cremlino nei paesi baltici. Intervista ad Andis Kudors

La Russia attraverso le sue tv influenza in modo determinante l’opinione pubblica russofona nei baltici. Persone russofone di buona istruzione nate e vissute in Lettonia non sanno chi è Dombrovskis, ma conoscono benissimo Putin e Usakovs. L’influenza dei canali televisivi russi nella creazione di un’immagine degradata della Lettonia e nella formazione ...

Leggi tutto

LITUANIA: Dalia Grybauskaitė rieletta presidente

Come largamente previsto la presidente lituana Dalia Grybauskaitė ha ottenuto la riconferma alla presidenza del paese  baltico dopo il secondo turno di ballottaggio svoltosi domenica scorsa. La Grybauskaitė ha ottenuto il 54%, sconfiggendo il rivale Zigmantas Balčytis fermatosi al 43%. Nel primo turno la Grybauskaitė aveva ottenuto il 45,8% dei voti, sufficiente ...

Leggi tutto

LETTONIA: Sospese per tre mesi le trasmissioni del canale russo RTR

L’agenzia di controllo delle telecomunicazioni in Lettonia (NEPLP, Nacionālā elektronisko plašsaziņas līdzekļu padome) ha disposto la sospensione delle ritrasmissioni nel paese baltico del canale russo “Rossija RTR”. La decisione è stata annunciata dal capo della segreteria della NEPLP  Andris Ķēniņš, che per il momento non ha reso note le motivazioni alla base ...

Leggi tutto

BALTICO: Lettonia e Lituania temono l'aggressione russa, gli americani volano a Vilnius

Il vice presidente americano Joe Biden ha incontrato a Vilnius i presidenti di Lituania e Lettonia, Dalya Grybauskaite e Andris Bērziņš, rassicurandoli sull’intenzione americana di ritenere della massima importanza l’articolo 5 del trattato atlantico, che prevede l’immediato intervento della Nato in caso di aggressione contro uno degli stati membri. “In ...

Leggi tutto

La testimonianza di Sandra Kalniete da Kiev: “Nelle strade il dramma e un clima irreale”

L’eurodeputata lettone è giunta nella capitale ucraina per provare a riallacciare un dialogo fra le parti. L’ambasciata lettone intanto dà rifugio e cure ai manifestanti feriti e braccati. Un’altra giornata tragica, oltre 50 i morti. L’eurodeputata lettone Sandra Kalniete, e il parlamentare Ojārs Ēriks Kalniņš sono arrivati stamani a Kiev, ...

Leggi tutto

ESTONIA: Tallinn capitale mondiale delle auto elettriche

Che, dal crollo dell’Unione Sovietica, l’Estonia abbia già percorsa molta strada sulla scia dell’innovazione e del progresso, è un dato di fatto; ma che lo sviluppo tecnologico sia stato raggiunto senza mai perdere di vista l’obiettivo imprescindibile di un rispetto ambientale quanto mai necessario al mondo d’oggi, è un merito ...

Leggi tutto

LETTONIA: Largo a Straujuma. Il nuovo premier sarà donna

Incarico a Laimdota Straujuma. Entro fine gennaio il nuovo governo lettone. L’attuale ministro dell’agricoltura dovrebbe poter contare su 67 voti su 100 nella Saeima, con l’ingresso di ZZS nella coalizione di maggioranza. Il presidente Andris Bērziņš ha dato a Laimdota Straujuma, attuale ministro dell’agricoltura, l’incarico di formare il nuovo governo. La ...

Leggi tutto

L'euro è la nuova moneta della Lettonia

E’ scoccata alla mezzanotte del primo giorno del 2014 l’ora dell’ingresso della Lettonia nell’eurozona. Il nuovo anno porta dunque con sé nel paese baltico la moneta unica europea che sostituisce il lats, uno dei simboli degli anni di indipendenza della Lettonia, dal 1918 al 1940 e dal 1991 a oggi. ...

Leggi tutto

LETTONIA: Iniziano i colloqui per l’ingresso nell’OCSE

Cominciano questa settimana i primi colloqui per l’ingresso della Lettonia nell’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico). L’iter per l’ingresso della Lettonia sarà lungo, circa un paio di anni, ma il ministero degli esteri lettone non ha dubbi sulle possibilità del paese baltico di soddisfare i criteri necessari ...

Leggi tutto

LETTONIA: Cinque anni fa iniziava la crisi

Esattamente cinque anni fa, l’8 novembre del 2008, iniziava la gravissima crisi economica che spinse la Lettonia vicina all’orlo del fallimento. Dopo una lunga riunione a porte chiuse del consiglio dei ministri, il premier di allora Ivars Godmanis a sorpresa comunicò la decisione del governo di prendere il controllo di ...

Leggi tutto

ESTONIA: Con Skype verso l'Expo 2015

Dopo l’esperienza decisamente positiva a Shanghai 2010, l’Estonia è pronta ad approdare anche in Italia e si sta preparando alla partecipazione al prossimo Expo, l’esposizione universale di natura non commerciale che, come tutti ormai sanno, si svolgerà a Milano nel 2015. Centoottesimo paese ad confermare la propria partecipazione (ultimo fra ...

Leggi tutto

ESTONIA: Il balzo della tigre. Vent'anni di modernizzazione

A vent’anni dall’adozione del Tiigrihüpe (“il balzo della tigre” in estone), ossia il progetto di informatizzazione lanciato nel 1992 dall’allora Primo Ministro Mart Laar e dal suo giovanissimo governo, l’Estonia è diventata una delle nazioni più tecnologiche del mondo intero. Difficile da immaginare per un paese di soli 45mila chilometri quadrati ...

Leggi tutto

LETTONIA: Che lingua si parla nelle case?

Che lingua si parla nelle case in Lettonia? Non è una risposta scontata: il lettone è usato dal 62% delle famiglie, il 37% in casa parla russo. A Riga e in Latgale la maggioranza delle famiglie comunica in russo. Nelle case in Lettonia solo il 62% delle famiglie parla il lettone, ...

Leggi tutto

LITUANIA: Vilnius punta a entrare nell'euro nel 2015

Il governo lituano si è posto l’obiettivo nella sua agenda politica ed economica di entrare nell’eurozona a partire dal 2015. Con l’ingresso della Lettonia nel 2014 evidentemente è aumentato l’interesse anche dell’esecutivo lituano di aderire all’eurozona, come già ormai hanno fatto gli altri due paesi baltici (l’Estonia ha adottato l’euro ...

Leggi tutto

Intervista a Paul A. Goble: “La Russia è debole e instabile, per questo è una minaccia per la Lettonia e il baltico”

Paul A. Goble è uno dei massimi esperti americani di politica euro-asiatica. E’ stato consigliere del segretario di stato James Baker per le questioni delle nazionalità sovietiche e degli affari baltici, e ha avuto fra l’altro un ruolo chiave in Lettonia negli anni successivi al crollo dell’Urss nelle operazioni di ...

Leggi tutto

LITUANIA: Ordine e Giustizia, estrema destra che guarda a sinistra

Ordine e Giustizia (Tvarka ir teisingumas – TT), già Partito Liberal Democratico, è un partito della nuova destra lituana. Identificato dai politologi come un partito nazional-conservatore, populista ed euroscettico, si autoposiziona “alla sinistra del centro”. Nell’ideologia e nella proposta politica, TT riprende istanze tradizionalmente ascrivibili tanto alla destra quanto alla sinistra. Ordine ...

Leggi tutto

POLONIA: Varsavia punta sul gasdotto trans-Baltico

Il progetto è concepito per veicolare il gas liquefatto dal rigassificatore polacco di Swinoujscie a Lituania e Lettonia. In forse la realizzazione del terminale LNG lituano a Klaipeda. L’unità europea contro l’isolamento energetico dettato dagli egoismi nazionali. Nella giornata di martedì, 12 febbraio, il Ministro degli Esteri polacco, Radoslaw Sikorski, ...

Leggi tutto

BALTICO: Lingue a rischio nell'era digitale

Quante fra le 60 lingue che si parlano nell’Unione Europea sono a rischio di estinzione, e fino a quando l’Europa potrà mantenere questa ricchezza culturale e linguistica? Una ricerca presentata durante la conferenza internazionale “Lingua, tecnologia e il futuro dell’Europa”, afferma che nell’era della digitalizzazione 21 lingue europee sono minacciate ...

Leggi tutto

LETTONIA: Nepilsoņi, il problema degli alieni

Il tema dei “nepilsoņi” (i non cittadini) in Lettonia è una delle questioni più spinose che agitano il dibattito politico interno, ma che ha ripercussioni anche all’estero sull’immagine del paese baltico. Può servire dunque fare un po’ di chiarezza, numeri alla mano, sulla portata del fenomeno. Chi sono i “non ...

Leggi tutto

LETTONIA: Prove di alleanza fra estremisti e moderati russofoni

Sarà pronto entro luglio il nuovo partito dell’estremismo russofilo in Lettonia, Par dzimto valodu guidato dall’attivista russofono Vladimirs Lindermans (nella foto), che spera in un accordo elettorale con il partito russofono più moderato Saskaņas centrs in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno. Vladimirs Lindermans, dopo l’insuccesso del referendum sulla lingua ...

Leggi tutto

LITUANIA: Chi finanzia gli anti-nuclearisti? Gazprom, naturalmente

Ci sarebbero rilevanti interessi, sul piano politico e strategico, secondo il ministro degli esteri lituano Audronius Ažubalis dietro ai finanziamenti ad associazioni ambientaliste nei baltici per campagne di denuncia del progetto nucleare lituano di Visaginas. Per Ažubalis queste associazioni sarebbero finanziate con lo scopo di aumentare la pressione dell’opinione pubblica ...

Leggi tutto

LETTONIA: Si è dimesso il ministro della giustizia per i contrasti sul risarcimento dei beni ebraici

Si è dimesso il ministro della giustizia Gaidis Bērziņš: le divergenze nel governo sul tema del risarcimento dei beni della comunità ebraica sottratti nel 1945 sono la causa principale, come afferma lo stesso Bērziņš, delle sue dimissioni. La questione del risarcimento dei beni della comunità ebraica lettone sottratti durante la ...

Leggi tutto

LETTONIA: La questione ebraica resta un nodo da sciogliere. Con i risarcimenti

Continua ad essere un delicato e spinoso problema in Lettonia il risarcimento dei beni sottratti alla comunità ebraica durante la Seconda guerra mondiale, specie dopo i temporeggiamenti del ministro della Giustizia, Gaidis Bērziņš (NA) ,sulla predisposizione dell’esatto elenco dei beni da risarcire alla comunità ebraica lettone. Era stato il premier ...

Leggi tutto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com