collaborazione-tra-insegnanti

Le nuove collaborazioni di East Journal

East Journal ha avviato una serie di collaborazioni con altre testate, italiane e internazionali, al fine di ampliare l’offerta giornalistica mantenendo alti livelli di qualità. Per questo si sono individuate alcune realtà che, come East Journal, si distinguono per autonomia editoriale e attenzione alla politica e alla cultura dell’Europa centro-orientale. Un’area così vasta e ricca da non potersi esaurire nel nostro, piccolo, lavoro quotidiano. Abbiamo quindi costruito una serie di relazioni, diverse per tipologia e tenore, attraverso cui intendiamo aprire il lettore a nuovi punti di vista, a una pluralità di sguardi e voci, a una più ampia e approfondita conoscenza della parte di mondo di cui ci occupiamo. Ve le presentiamo in ordine sparso.

16990185_1409600225726020_1689834753_oOC Media è un sito d’informazione in lingua russa e inglese che, dal Caucaso, racconta le vicende di quella regione. Notizie, approfondimenti, inchieste su un’area attraversata da spinte separatiste, fondamentalismo religioso e tensioni politiche con il potente vicino russo. OC Media è un progetto che nasce da Chai Khana, piattaforma di informazione promossa da giovani giornalisti, quali Mari Nikuradze, Dominik K. Cagara e Caroline Sutcliffe, vincitrice dell’EU Prize for Journalism nel 2015. Articolo di OC Media saranno presenti, in traduzione, su East Journal e viceversa, grazie alla cura della nostra redazione Caucaso e di Emanuele Cassano.

cropped-Polonicult-Blog-cultura-polaccaPoloniCult è un progetto di approfondimento culturale sulla Polonia. La redazione, composta da giovani polonisti e guidata da Salvatore Greco, si impegna da due anni nel diffondere la conoscenza della cultura polacca a tutto tondo; libri, cinema, musica ma anche storie vere di persone che vivono la trasformazione di un paese oggi più che mai centrale nei destini europei. Interviste a scrittori e registi, analisi letterarie, reportage e recensioni condotte con professionalità da un gruppo di volontari. PoloniCult è un progetto dal basso ma molto “alto” nei contenuti e nelle riflessioni. PoloniCult aprirà una finestra settimanale su East Journal offrendo anche ai nostri lettori un punto di vista privilegiato sulle cose polacche.

18553195_10213331305303730_1968016258_oUngheria News è un portale d’informazione sull’Ungheria fondato da Aron Coceancig, per anni collaboratore di East Journal, che intende diventare un punto di riferimento per tutti quegli italiani che vivono, lavorano, studiano o viaggiano in Ungheria. Giovani giornalisti, studenti e ricercatori che per diversi motivi si sono trovati ad abitare nel paese danubiano animano un sito ricco di informazioni: dall’attualità al costume, dalla cucina alla cultura, alla scoperta di un paese unico in Europa.

MAiA FB Cover&Banner (old)MAiA è l’associazione degli studenti del MIREES, prestigioso master di Scienze politiche con sede a Forlì, realizzato in cooperazione con le università di Kaunas e San Pietroburgo. L’associazione MAiA, fondata nel 2012 e presieduta da Adriano Remiddi, opera in collaborazione con East Journal portando alcuni degli alunni del MIREES a collaborare con la nostra testata, realizzando contenuti condivisi anche con PECOB, importante portale di studi sull’Europa centro-orientale e balcanica.

nav-logoOsservatorio Balcani e Caucaso Trasnseuropa (OBCT) è il più importante think-tank italiano sui paesi del sud Europa e del Caucaso ed esplora le trasformazioni sociali, politiche e culturali di sei paesi membri dell’Unione Europea (UE), di sette paesi che partecipano al processo di Allargamento europeo e di buona parte dell’Europa post-sovietica coinvolta nella politica europea di Vicinato. I contenuti di OBCT si distinguono per qualità e approfondimento, rappresentando per East Journal un esempio di informazione specializzata. Negli ultimi mesi alcuni dei nostri collaboratori hanno potuto offrire il proprio contributo a OBCT, a testimonianza della crescita del nostro piccolo progetto. Gli articoli prodotti dai redattori di East Journal per OBCT sono pubblicati sui nostri social-media.

shareIl Tascabile è una rivista online a vocazione enciclopedica che nasce dalla collaborazione tra Treccani e Alkemy, ospita intellettuali, scrittori, filosofi, scienziati e – umilmente – anche articoli prodotti dalla redazione di East Journal che ogni mese si occupa di politica dell’Europa orientale con articoli di approfondimento che vengono poi ripubblicati sui nostri social-network, nella convinzione di offrire ai nostri lettori contenuti di qualità e nella speranza di far conoscere anche al nostro pubblico un progetto innovativo e importante nel panorama dell’informazione italiana.

 

Chi è redazione

Author Image
East Journal nasce il 15 marzo 2010, dal 2011 è testata registrata. La redazione è composta da giovani ricercatori e giornalisti, coadiuvati da reporter d'esperienza, storici e accademici. Gli articoli a firma di "redazione" sono pubblicati e curati dalla redazione, scritti a più mani o da collaboratori esterni (in tal caso il nome dell'autore è indicato nel corpo del testo), oppure da autori che hanno scelto l'anonimato.

Leggi anche

Jugendkonzert_© Petra Schweiger_small

Note dall’esilio: Georgia, Siria e musica sinfonica

Può la musica contribuire al dialogo interculturale, salvare la vita di singoli individui e trasmettere un’immagine diversa di un paese? Le esperienze di musicisti sinfonici georgiani e siriani e delle loro corrispettive orchestre stanziate in Germania ne sono la conferma.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com